Fiori per il matrimonio

Una parte essenziale per decorare una festa di nozze sono senza dubbio i fiori.
Anche qui ci si può sbizzarrire a seconda del proprio gusto e dello stile scelto per la cerimonia. I fiori del matrimonio sono quelli del bouquet per la sposa essenzialmente, che devono accompagnarsi al vestito come colore e saranno gli stessi delle decorazioni in chiesa, sulla macchina degli sposi, al ristorante come centritavola. Lo sposo deve poi mettere all’occhiello un bocciolo che sia uguale a quello del bouquet della sposa e così anche gli uomini presenti che magari fanno da testimone o sono parenti stretti come famigliari dello sposo o della sposa.
Oltre al bouquet del matrimonio c’è poi anche il bouquet da lancio che la sposa lancerà alla fine della cerimonia alle amiche single!
Ricordatevi che per scegliere con calma dovete rivolgervi per tempo, all’incirca 4 mesi prima, ad un fiorista che faccia anche addobbi floreali per matrimoni, e decidere anche qui il budget che siete disposti a spendere, tenendo conto che i fiori sono una decorazione molto bella per il matrimonio e fanno da cornice a un giorno indimenticabile ma che anche qui non vale la pena esagerare troppo, quindi evitate di voler riempire ogni banco della chiesa o della sala comunale dove vi sposate di fiori che seppur belli durano solo l’arco di una giornata. I fioristi solitamente poi vi consiglieranno composizioni con fiori di stagione.L’ideale è mettere delle decorazioni sull’altare e eventualmente un banco si e uno no con dei boccioli, oltre che ovviamente i bouquet , l’auto e il ristorante.