Tutti i migliori scherzi da matrimonio

Mentre gli sposi sono alla cerimonia:

Fasciare l’auto degli sposi con carta o cellophane e riempirla di palloncini. Per uno scherzo in più si possono riempire i palloncini di farina. [by Elisabetta]

Si può scrivere con il gesso liquido o pennarello per vetri (cancellabile) sui vetri della macchina “viva gli sposi” e frasi simili. [by Renzo]

Al ristorante:

Fare pacchetti regali agli sposi con dentro un altro pacchetto regalo con dentro un altro pacchetto tipo scatole cinesi. [by Elisabetta]

Fare lanciare agli sposi una pallina da raccogliere con una racchetta, quando sbagliano c’è la penitenza, che può essere: -Finire di cantare i versi di una nota canzone -Ballare [by Elisabetta]

Lo sposo è seduto con un palloncino tra le gambe e la sposa deve sederglisi in braccio con forza per riuscire a scoppiare il palloncino senza l’uso delle mani, questo fino che non si finiscono i palloncini. [ by Nicola]
Fare baciare allo sposo tutte le donne presenti e alla sposa tutti gli uomini presenti prima che finisca una canzone. [ by Nicola]

Fare bendare la sposa e lo sposo e fargli imboccarsi a turno con un cucchiaio di nutella, ne verrà fuori un bel pasticcio. [by Luca]

Lo sposo è bendato e ha un cucchiaio in bocca con un uovo sopra e deve deporlo in un cesto, la sposa lo deve guidare. [by Renzo]

Lo sposo ha legato alla cintura un mestolo, la sposa una padella ed entrambi salgono su due sedie messe una di fronte all’altra e contigue, all’inizio della musica lo sposo deve colpire più volte che può la padella con il mestolo senza usare le mani, poi si conta quante volte è riuscito in un due minuti, alla fine della musica. [by Renzo]

A casa degli sposi:

Riempire il sifone della doccia con pezzi di dado da brodo [by Lucia]

Fare il sacco nel letto [by Luca]

Mettere una sveglia o più nascoste bene e puntarle ognuna a un’ora diversa della notte [by Michele]

Mettere le chiavi del Bagno in una bottiglia piena d’acqua e poi messa nel congelatore [by Ornella]

Disseminare il pavimento di bicchieri pieni d’acqua dalla porta d’ingresso in tutta casa tanto da non riuscire a passare [by Ornella]