Calendario matrimonio: 2 mesi prima

Per la sposa: hai già l’appuntamento per le ultime prove del vestito? E gli accessori (scarpe, ecc.) ce li hai già? Se alcuni accessori non li hai acquistati nell’atelier dove acquisti l’abito ti consigliamo vivamente di recarti alle prove con questi accessori per evitare spiacevoli sorprese.

Per lo sposo: e tu sei a posto con gli accessori? Ricorda che acquistare l’abito da sposo non significa acquistare anche la camicia, perciò devi scegliere anche quella, ma non solo, ci sono anche le scarpe, i gemelli, la cintura, ecc.

Per entrambi: comprate anche l’intimo adatto. E’ tradizione che la prima notte di nozze si indossi un intimo un po’ particolare, diciamo non quello di tutti i giorni.

Avete finito di consegnare gli inviti e le partecipazioni? Se non avete finito affrettatevi, il tempo stringe.

E’ ora di aprire anche la lista nozze.

Se non avete ancora iniziato è ora di iniziare le prove di canto del coro. Dovete scegliere le musiche e provarle assieme al coro.

Bisogna andare in comune per le pubblicazioni, li vi daranno appuntamento per un giorno in cui andare insieme e compilare un piccolo questionario. Poi via avviseranno quando potete passare a prendere le pubblicazioni. Queste verranno esposte per 15 giorni in comune e vi consegneranno anche le copie da pubblicare in chiesa (se vi sposate con il rito religioso). Quando andate in comune per le pubblicazioni dovete anche comunicare se per caso avete deciso per la separazione dei beni, ricordatevi infatti che se non comunicate niente in automatico verrà scritto comunione dei beni.

E’ preparare anche i libretti da mettere sui banchi della chiesa (per il rito religioso). Le varianti all’interno del rito sono molte ed i canti tra cui scegliere sono tantissimi, perciò molto invitati potrebbero avere qualche problema a seguire il rito, il libretto li aiuterà a seguire meglio. Se avete una stampante che stampa anche su cartoncino potete fare da soli, altrimenti potete rivolgervi ad una tipografia.