Come prepararsi al matrimonio in chiesa

matrimonio chiesa

matrimonio chiesaSe hai deciso di comune accordo con il tuo partner di sposarti in chiesa, devi sapere che vi sono delle cose fondamentali da fare assolutamente, giacché senza queste è praticamente impossibile proseguire con il passo fondamentale cioè con la celebrazione della cerimonia nuziale. Per prima cosa, il consiglio migliore che possiamo darti è quello di iniziare la raccolta dei documenti già 6 mesi prima della data del matrimonio.

Tra i documenti fondamentali troviamo il certificato di battesimo (da richiedere nella parrocchia in cui si è stati battezzati), certificato di cresima (da richiedere presso la chiesa in cui si è fatta la propria cresima) ed il certificato contestuale.

Con quest’arco di tempo potrai trovare tutto quello che ti serve e soprattutto permetterai a chi deve fornirti i documenti di poter lavorare in modo corretto, anche se la chiesa scelta non è di appartenenza a uno di voi due.

Come già saprai, un altro passo fondamentale per le pratiche correlate al matrimonio, è il corso prematrimoniale, insieme al giuramento ed alle pubblicazioni religiose; queste saranno affidate al parroco della chiesa di lei o lui oppure di quella che è vicino alla vostra residenza.

Con il corso prematrimoniale potrai trattare il senso dell’intera vita di fede, che solitamente si abbandona con il catechismo da giovani, per via degli impegni di lavoro o studio.

Naturalmente, insieme a questa preparazione dello spirito, se così si può definire, bisognerà preoccuparsi dell’organizzazione del resto della cerimonia nuziale che richiedere sempre molto tempo tra bomboniere, partecipazioni, ristoranti, menù nuziale e così via. Sei pronta al matrimonio in chiesa?

Lascia un commento