L’ultima tendenza in fatto di matrimonio è lo slow wedding, una parola inglese che sta a significare letteralmente “matrimonio lento”; in pratica gli sposi scelgono di rallentare i ritmi della cerimonia e della festa, distendendoli in più giorni, magari in un week end, invece che in un’ unica giornata.
Così ci sarà più tempo per vivere la cerimonia con calma, vivendo momento dopo momento tutto ciò che ci circonda e ponendo una maggiore attenzione alle persone che sono con noi e al nostro futuro sposo o sposa che condividerà con noi i giorni futuri della nostra vita, e ad ogni gesto che compiamo in quel giorno così stupendo e importante.
Lo slow wedding viene scelto in genere soprattutto da coppie che celebrano le seconde nozze, infatti in età più matura si cerca di celebrare le nozze con maggiore consapevolezza, e si tende anche a festeggiare insieme agli amici più stretti e ai parenti, quindi con una cerchia di pochi intimi.
Per questo dunque la scelta può cadere su un week end rilassante da regalare a tutti in occasione delle nozze, magari in un agriturismo immerso nella natura, un albergo o un centro benessere, e poi darsi al divertimento e ai festeggiamenti in pieno relax, sia per gli sposi che per gli invitati.

Lascia un commento