Sfere floreali per arricchire il matrimonio

sfere-floreali-matrimonio

Prendersi cura dell’arredamento della sala del ricevimento, ma anche degli addobbi floreali per la chiesa è una tra le più grandi priorità che una sposa non può assolutamente perdere d’occhio.

Le sfere floreali sono un elemento particolarmente elegante grazie alle quali si possono rendere più originali alcune aree della sala da ricevimento ma anche più romantiche le stanze in cui devono passare la sposa e lo sposo.

Dato che, solitamente, non vi è una forma tradizionale per i fiori al matrimonio, le sfere possono dare un tocco in più alla tua cerimonia nuziale e soprattutto si possono impiegare perfettamente in diversi modi.

Generalmente le sfere di fiori si presentano come dei veri e propri pompon di fiori. Sono utilizzati fiori dello stesso tipo di solito, anche se in realtà non vi è una regola che non permette di combinare diversi tipi di fiori. Insomma, tutto dipende dai vostri gusti!

Anche per quanto riguarda le dimensioni delle sfere non vi è un must e solitamente sono completate con nastri che permettono di sistemare i pompon di fiori ad alberi, soffitti e qualunque altro supporto elevato.

Potrete utilizzare le vostre sfere floreali per realizzare il bordo del corridoio che vi accompagna all’altare, come centrotavola o persino appenderle sulle spalliere della sedie o delle panchine della chiesa, per un tocco raffinato.

Ad ogni modo, le sfere di fiori più grandi le metterete ai piedi dell’altare, mentre le più piccole si potranno anche utilizzare come bouquet piccoli da dare alle damigelle d’onore.

 

Lascia un commento