Il tableau de mariage è un un quadro, una tavola che poggia su un cavalletto come le tele degli artisti,che viene posto all’entrata della sala del banchetto nuziale, così man mano che gli invitati arrivano vanno a sedersi al posto loro assegnato.

In pratica è quasi una mappa con le assegnazioni ai tavoli degli ospiti, e serve perchè ogni invitato al ricevimento sappia subito dove si trova il posto a lui assegnato.

Il tableau si può personalizzare con disegni o crearlo con un tema di fondo particolare che è legato al tema della giornata o ad un soggetto caro agli sposi.

Per preparare il tableau è meglio aspettare fino a circa qualche giorno prima delle nozze, in modo da sapere con certezza il numero di invitati e i nomi di coloro che hanno dato la conferma, così da non dovere fare correzioni, e si consegna al ristorante o al servizio catering che organizza il banchetto almeno 2- 3 giorni prima delle nozze.

Nel tableau vanno disegnati i tavoli e come sono predisposti nella sala, e su ogni tavolo i nomi degli ospiti che vi siederanno attorno, tenendo conto che gli sposi siedono al tavolo principale. Lo sposo starà a destra della sposa, e sul lato destro ci saranno i suoi genitori mentre sull’altro lato quelli della sposa.

Si può anche scegliere di far sedere al tavolo degli sposi i testimoni mentre posizionare i genitori su due tavoli vicino al loro, rispettivamente i genitori dello sposo a destra e quelli della sposa a sinistra con i rispettivi parenti.

E’ bene seguire delle semplici regole per distribuire le persone ai tavoli, ad esempio fare ttenzione a evitare di mettere vicino persone che non vanno d’accordo, per evitare spiacevoli attriti; poi i single vanno su uno stesso tavolo e i genitori con bambini su un altro tavolo, ci sono i tavoli degli amici in coppia e i tavoli con i parenti.

In centro e in alto al tableau si scrive il nome dello sposo seguito dal nome della sposa.

Sotto i loro nomi poi va messa una breve frase o un titolo come “Oggi Sposi” e di seguito si indica la data del matrimonio. Si può far preparare nello stesso luogo dove si ordinano le partecipazioni di nozze oppure farlo da soli, con vari materiali e arricchito con piccoli particolari, con pizzo, fiori di stoffa, nastri, cordoncino e altro a seconda dello stile che viene scelto.

Lascia un commento