Nozze-primaveraSolitamente il periodo dedicato ai matrimoni va da maggio a settembre, ma molte coppie si sposano anche in primavera. Questa stagione non è ancora calda, ma si vedono i fiori sugli alberi e le giornate iniziano ad allungarsi e a essere più tiepide.
Per un matrimonio in primavera Si può scegliere una location con un ampio giardino o parco, in modo che se c’è il sole potete offrire ai vostri ospiti una giornata all’insegna della natura in mezzo al verde. Al contrario, se per caso la giornata non è delle migliori, potete festeggiare senza problemi perchè sarete comunque in una villa o un ristorante al chiuso.
Per gli abiti degli sposi, a seconda del mese in cui si sposa, si può scegliere abiti più o meno leggeri, in ogni caso la sposa è bene abbia una stola da mettere sulle spalle in caso di maltempo se avrà un abito scollato.
L’atmosfera fresca e nuova della primavera vi può offrire inoltre tante possibilità per le decorazioni di nozze, per la scelta dei fiori freschi di stagione che sono diversi, per gli addobbi anche al ristorante e per le bomboniere e le partecipazioni, con colori tenui e pastello adatti a questa bellissima stagione, e magari con immagini di fiori, farfalle, nuvole, e tutto ciò che la fantasia vi ispira.

Lascia un commento